Ti voglio bene

Certi sentimenti non si spiegano, si provano sulla propria pelle, e, senza capire perché, diventano un pensiero fisso.
A volte fanno male. Tanto male.
Quando mancano gli sguardi e le parole. Quando i silenzi dell’indifferenza prevalgono. Quando gli abbracci muoiono.
Quando resti da solo a pensare se sopravvivi ancora nei suoi pensieri.

Marisina Vescio

Un nome io non ho

Dimmi dove sei, adesso che ho bisogno di te.
Dimmi a chi stringerò forte la tua mano.
Dimmi chi mi verrà a cercare quando mi nasconderò.
Dimmi a chi sentirò il cuore battere con il mio stesso sangue.
Dimmi dove dovrò cercarti quando non ci sarai più.
Dimmi come mi chiamo, perché un nome io non ce l’ho più.

Marisina Vescio